ACQUISTA

WANTED NIGHTS - Il Giovedì del cinema "Ricercato"

Tutti i Giovedì al Multiplex le Befane e all'Omnia Center di Prato, in collaborazione con WANTED, il ciclo di titoli "Ricercati" che terminerà a Giungo 2017.

#4 Ciclo WANTED NIGHTS : Dal 11 Maggio al 1 Giugno 2017

11 Maggio
La Primavera di Christine
Vienna 1945: la polveriera della Guerra e l’occupazione dell’Armata Rossa osservati dallo sguardo innocente di Christine, una bambina di nove anni. Christine non sa cosa significhi vivere in tempo di pace, così come i bambini europei di oggi non conoscono gli orrori della guerra. In una città bombardata, senza soldi, Christine e la sua famiglia si trasferiscono in una vecchia villa alla periferia di Vienna. Adesso hanno un tetto sulla testa, ma niente di più. Dopo la resa dell’esercito tedesco, i soldati russi hanno in mano la città e i viennesi sono in preda al terrore. Tutti, tranne Christine.

18 Maggio
Jheronimus Bosh - Unto dal diavolo
Girato nell’arco di cinque anni e diretto da Pieter van Huystee, il documentario ripercorre la vita e le opere di uno dei più celebrati artisti di sempre, conosciuto in tutto il mondo per le sue raffigurazioni ricche di figure bizzarre e mostruose, allegorie dei mali che affliggono l’umanità.
“Hieronymus Bosch – Unto dal diavolo” segue un team di esperti in giro per il mondo alla scoperta dei più noti quadri dell’artista.
Curiosità: il re Filippo II di Spagna fu un appassionato collezionista dei lavori di Bosch, molti dei quali non sono mai stati datati né firmati. Da qualche decennio dopo la morte del pittore il sovrano iniziò a collezionarne le opere, motivo per il quale la Spagna è oggi il paese che in assoluto possiede il maggior numero di opere del pittore, soprattutto al Museo del Prado e al Monastero dell’Escorial a Madrid.

25 Maggio
Richard Linklater – Dream is Destiny
Il film traccia il percorso artistico di uno dei registi americani più innovativi e indipendenti: Richard Linklater. Originario di Houston, Linklater ha sempre preferito restare al di fuori del sistema hollywoodiano e, ancor prima di Boyhood, decide di non lasciare il Texas e di restare ad Austin per girare film a basso budget con piccole produzioni locali. La sua capacità di raccontare storie di vita in maniera così onesta e veritiera ha inevitabilmente attirato l’attenzione su di lui e sul suo talento e la calda accoglienza riservata in importanti festival internazionali lo ha portato ad essere riconosciuto come uno dei migliori registi contemporanei. I registi Louis Black e Karen Bernstein mettono in scena le numerose e illuminanti chiacchierate e discussioni con Linklater, costellate dalle testimonianze di attori, di fedeli membri della troupe e dei professionisti che hanno lavorato con lui. Durante la sua carriera Linklater ha infatti lavorato con uno stretto gruppo di artisti, accrescendone il profilo professionale e, al contempo, arricchendo il panorama del cinema indipendente di Austin. Ciò che emerge è il ritratto scrupoloso di un filmmaker rivoluzionario di raro talento.

1 Giugno
Mr Gaga
Il film traccia il percorso artistico di uno dei registi americani più innovativi e indipendenti: Richard Linklater. Originario di Houston, Linklater ha sempre preferito restare al di fuori del sistema hollywoodiano e, ancor prima di Boyhood, decide di non lasciare il Texas e di restare ad Austin per girare film a basso budget con piccole produzioni locali. La sua capacità di raccontare storie di vita in maniera così onesta e veritiera ha inevitabilmente attirato l’attenzione su di lui e sul suo talento e la calda accoglienza riservata in importanti festival internazionali lo ha portato ad essere riconosciuto come uno dei migliori registi contemporanei. I registi Louis Black e Karen Bernstein mettono in scena le numerose e illuminanti chiacchierate e discussioni con Linklater, costellate dalle testimonianze di attori, di fedeli membri della troupe e dei professionisti che hanno lavorato con lui. Durante la sua carriera Linklater ha infatti lavorato con uno stretto gruppo di artisti, accrescendone il profilo professionale e, al contempo, arricchendo il panorama del cinema indipendente di Austin. Ciò che emerge è il ritratto scrupoloso di un filmmaker rivoluzionario di raro talento.


Nei Cinema:

  • Multiplex Omnia Center
  • Multiplex le Befane